21/05/13

{What I Scrap Tuesday} – ok Jò, mi hai convinto, voglio scrappare anch’io… ma… da dove comincio?!

 

WHATISCRAP

Se I miei post scrapposi vi stanno facendo un po’ appassionare allo scrap, magari volete sapere da quale parte cominciare per provare anche voi, quindi…

Ecco I passi fondamentali per iniziare a pastrocchiare un po’ Winking smile

  • La prima cosa fondamentale è… guardare e salvare!

Guardare tutto quello che si trova in giro (siti, blog, gallery sia italiani che stranieri) sullo scrapbooking ma anche ATCs e mixed media e salvare tutto quello che ci colpisce è fondamentale per capire lo stile che ci si addice.

Col tempo, la miniera d’oro che avremo salvato ci servirà per trovare l’ispirazione e le idee Smile

  • Il secondo passo è iscriversi a gruppi, associazioni e/o forum

Avere persone più esperte con cui parlare e a cui chiedere consigli è di grande aiuto: in poco tempo si impara tantissimo dal confronto!

  • Il terzo punto è… provare!

Non importa se le prime prove saranno delle schifezzuole o dei mezzi disastri, l’importante è rompere il ghiaccio e non perdersi d’animo… ehm… non so se vi ricordate questi miei sgorbi iniziali Surprised smile niente a che vedere con le paginette che faccio oggi (per fortuna!)

Avete tutto il tempo per diventare brave Winking smile

  • Quarto step è capire quali sono le cose con cui vi piace scrappare

Che tipo di carte, abbellimenti e che colori vi piacciono, oppure se vi ispirano le pagine con lo sfondo dipinto con acrilici o acquerellato o magari le pagine timbrate, preferite i puncher o I washi tape… questo passo è Importantissimo perchè serve per fare shopping sfrenato ma mirato, senza spendere soldi per cose che rimarranno inutilizzate nel cassetto (ad esempio io ho degli adesivi e dei timbri che non ho mai usato, e invece rimpiango moltissimo di non aver mai comprato I washi tape…)

Altre cose le possiamo scovare, anzichè comprare: lo scrap permette anche di riciclare tantissimi materiali che ci girano per casa come carta velina o carta delle confezioni regalo, sughero, scampoli di stoffa e vecchi bottoni, nastri, pizzi, pagine di libri, centrini di carta, pagine di vecchi quaderni e notes, francobolli... io uso anche la carta da decoupage perchè altrimenti non saprei davvero che farci!

Una volta capito il nostro stile, non guarderemo + con gli stessi occhi I centrini di carta, o la stoffa, o qualunque altra cosa ci capiterà sotto mano che rientri nel nostro stile scrap Winking smile

  • Ultimo passo? Ovviamente l’ultimo passo è continuare

Continuare a guardare, sperimentare e, soprattutto, divertirsi Smile

 

Spero di esservi stata utile, la prossima settimana scopriremo insieme che cosa significano tutte quelle parolone che ogni tanto vedete scritte qua: “LO” “tag” “journaling” “chipboard”…

*post ispirato a questo di Alessia Scrap&Craft*

5 commenti:

  1. bellissimo post!
    sono affascinata da tutti i lavori scrapposi
    mi hai acceso una lampadina: vorrei realizzare un raccoglitore di miei ricette...
    quindi inizierò, come tu consigli da una approfondita ricerca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Vale, sono contente di essere d'ispirazione e di aiuto per qualcuna di voi :)
      brava, cerca, cerca, salva quello che ti piace e poi inizia ;)

      Elimina
  2. anche io ho iniziato da poco.. ma purtroppo ci va tempo e io non riesco a dedicarci il tempo che vorrei nonostante le mille idee e progetti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao carissima, trovare il tempo per i nostri hobby non è sempre facile (ad esempio io devo ancora fare la collana con la tua frase, mica mi son scordata eh!), ma quando ci riusciamo è una figata ;)
      voglio vedere qualche tuo lavoro scrap eh, mi raccomando

      Elimina

I Love Comments!

 

Template by BloggerCandy.com | Header Image by Freepik